Iscrizioni aperte

RICHIESTA DI ABSTRACT (solo poster e video, deadline 15/10/2016)

Ancora »

Il Congresso Nazionale 9-10-11 novembre 2016 è anche l’appuntamento per il rinnovo delle rappresentanze associative, che ricorre ogni tre anni.

La rappresentanza nell’associazione è l’espressione degli orientamenti e delle scelte degli iscritti ed è quindi importante dare agli associati la migliore informazione per:

  • invitare ciascuno a valutare se candidarsi per rappresentare i soci e l’associazione;

  • consentire ai soci una scelta pienamente consapevole dei propri rappresentanti, che rimarranno in carica per tre anni.

Ancora »

Logo_violenzaps

Locandina Convegno Aniarti Umbria2016-3

Per iscrizioni clicca qui

CS intersocietario SIMEU_IRC_ANIARTI_AMIETIP

CS intersocietario SIMEU_IRC_ANIARTI_AMIETIP

E' iniziata la pubblicazione degli atti del 34' Congresso Nazionale Aniarti 2015. La pagina sara' aggiornata man mano che le relazioni saranno pronte per esser messe on-line.

logo2015

Programma con atti (audio e presentazioni)

In chiusura del 34' Congresso Nazionale, Aniarti ha promosso questo documento su Standard per l'Assistenza In Area Critica.

Policy statement SIMEU-IRC_Infermieri in ET_2015 fto_Aniarti

Aniarti, IRC e SIMEU hanno redatto un documento dal titolo: “Policy Statement - Trattamento farmacologico da parte degli infermieri nell'emergenza territoriale”.
L’Associazione si impegna a diffondere il documento e a continuare ad approfondire la riflessione ed il confronto sui temi inerenti alla salvaguardia delle vite delle Persone per le quali viene garantita l’assistenza nell’ambito dei servizi territoriali dell’emergenza.
Nel confermare la disponibilità per eventuali ulteriori iniziative comuni e/o concordate, per la massima valorizzazione del documento condiviso, si porgono i più distinti saluti.

Il Presidente

Fabrizio Moggia

Documento

 

Comunicato stampa

Il punto di vista degli Infermieri di Area Critica in merito alla vicenda 118 in Emilia Romagna apparsa il 29/10/2015 sul quotidiano on line “Quotidiano Sanità”

(versione pdf)

Ancora »

Bologna, September 12, 2016
Subject: Endorsement by Aniarti, Italian Association of Critical Care Nurses, on the SIAARTI’s statement about the war in Syria.

In Syria never-ending bombs are currently involving civilian, not only military targets. Several hospitals have been hit, some completely destroyed. Doctors, nurses and patients died on the scene.

The media informed us that among injured or dead civilians, hundreds are children. At the same time, several refugees are drowning in the Mediterranean Sea in the extreme attempt to escape from disaster.

Thus, no way out for them: they die if they stay as well as they leave.

We firmly share the opinion that this is not only a war - which would be in any case morally not acceptable - this is a true tragedy that can affect the destiny of human beings.

Since the end of World War II, 196 countries acknowledged the principle that civilians should be never considered as a military target.

The Convention of Geneva officially declared this principle, limiting the indiscriminate violence of war. Nevertheless, in Syria this limit has been largely exceeded.

Being nurses, we are not only condemning the act of killing civilians, children, and health professionals, but we also recall the Convention of Geneva, respectfully asking all Governments to make every effort for respecting the Convention’s principles.

 

Dott. Fabrizio Moggia
Aniarti President

endorsement-by-aniarti-italian-association-of-critical-care-nurses-on-statement-about-the-war-in-syria

lazio2016

Per iscriversi clicca qui

Ancora »

Cateteri venosi centrali

Per iscriversi clicca qui

Corso Avanzato accessi vascolari versione2Per iscrizioni clicca sull'immagine o vai a: http://wp.aniarti.it/events/corso-avanzato-accessi-vascolari-in-area-critica/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi